News / I ballerini scoprono il metodo Pilates

13 Marzo 2018

Fin dai primi anni di attività lo studio di Pilates a New York ebbe un grande sucesso. In particolar modo questo metodo innovativo fu apprezzato da  coreografi e ballerini, anche perché all'interno dello stesso edificio, al numero 939 della Eighth Avenue di Manhattan, si trovavano diverse scuole di danza e sale prove. Gli esercizi proposti erano così efficaci e nuovi che molti danzatori iniziarono a introdurli nel loro riscaldamento e nelle lezioni.  I ballerini constatarono che il metodo ideato da Pilates li aiutava a migliorare la loro tecnica e a  soprattutto a recuperare più velocemente le lesioni dovute ad allenamenti intensivi.

Gli ottimi risultati portarono allo studio di Joseph Pilates sempre più persone, in particolare coreografi del calibro di  Ruth St. Denis, tra le prime artiste ad occuparsi di danza moderna e suo marito e collaboratore, il ballerino,Ted Shawn, in seguito arrivarono anche Jerome Robbins, che tutti ricordiamo per West Side Story , George Balanchine, grande danzatore russo, e soprattutto Martha Graham, coreografa, danzatrice e pilatastro della danza moderna. 


NOVE Via Artisti 9 bis - 10124 Torino | Tel 011 885104 - 347 3704141 | mail: mail@pilatesnove.it | privacy - cookie | area riservata